L'UE chiede alla Serbia di scegliere da che parte stare nella situazione con la Russia

© AP Photo / Darko VojinovicSerbian Prime Minister Aleksandar Vucic speaks during a press conference in Belgrade, Serbia, Thursday, April 27, 2017
Serbian Prime Minister Aleksandar Vucic speaks during a press conference in Belgrade, Serbia, Thursday, April 27, 2017 - Sputnik Italia, 1920, 10.09.2022
Seguici suTelegram
Il presidente Vučić parla dei giochi di potere che vedono al centro della mappa geopolitica mondiale la Serbia, ancora una volta alle prese con il Kosovo e con i rapporti, da un lato con la Russia, dall'altro con l'Unione Europea.
I rappresentanti dell'Unione Europea, tra cui Germania e Francia, hanno chiesto alla Serbia di definire chiaramente "da che parte sta", nella questione delle relazioni con la Russia, come riporta il presidente del Paese Aleksandar Vučić.

"Come mi è stato detto (...) ora tocca a tutti spiegare da che parte del sipario vogliono stare. Da quella dove l'economia scompare e non c'è, o dalla parte del 'successo', dove sono loro”, riferisce il capo dello Stato serbo.

Stando a quanto riferisce il presidente serbo, i Paesi occidentali lo hanno invitato a risolvere rapidamente la questione del Kosovo, poiché ciò consentirebbe loro di utilizzare ulteriori argomenti nel confronto con Mosca.

"La Serbia sta diventando ancora una volta una perdita collaterale della crisi a causa della politica di aut-aut intrapresa dalle potenze internazionali", conclude Vučić.

Il giorno prima il leader serbo ha incontrato il rappresentante speciale dell'Ue per il dialogo tra Belgrado e Pristina e le altre questioni regionali dei Balcani occidentali Miroslav Lajcak, ed i consiglieri per la politica estera e di sicurezza di Francia e Germania Emmanuel Bonn e Jens Plötner.
In precedenza, Vučić ha affermato che il suo Paese non ha imposto sanzioni alla Russia e non sta pensando di cambiare la sua politica, che si è rivelata ragionevole.
Polizia Kosovo - Sputnik Italia, 1920, 04.09.2022
Kosovo, Macron e Scholz esortano Belgrado a prendere "decisioni difficili"
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала