L'FBI avrebbe sequestrato documento su capacità nucleari di nazione terza alla villa di Trump

© AP Photo / Ross D. FranklinDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia, 1920, 07.09.2022
Seguici suTelegram
Secondo il rapporto, oltre 18 mesi dopo che Donald Trump ha lasciato la Casa Bianca, tali documenti sarebbero rimasti a Mar-a-Lago, con "sicurezza dubbia".
Gli agenti del Federal Bureau of Investigation (FBI) che ad agosto hanno perquisito la residenza dell'ex presidente Donald Trump a Mar-a-Lago, in Florida, avrebbero sequestrato un documento che farebbe luce sulle difese militari di un governo straniero e sulle sue capacità nucleari, ha riferito il Washington Post. Non è stato specificato il governo estero in questione, né sono stati chiariti dove esattamente a Mar-a-Lago sia stato trovato il documento.
Tra gli oltre 100 documenti riservati presi ad agosto, alcuni descrivono in dettaglio le operazioni statunitensi che richiedono non solo autorizzazioni top-secret per l'accesso, ma anche "autorizzazioni speciali", afferma il rapporto. Solo il presidente americano, i singoli membri del suo gabinetto o un funzionario a livello di gabinetto avrebbero potuto autorizzare chiunque a conoscere i dettagli di questi programmi di accesso speciale, hanno aggiunto gli addetti ai lavori.
Questi documenti erano contrassegnati come "HCS", una categoria di informazioni governative altamente classificate che si riferisce ai "Sistemi di controllo HUMINT", utilizzati per proteggere le informazioni raccolte da agenti segreti.
Secondo gli addetti ai lavori, i documenti relativi a tali programmi dovrebbero sempre essere conservati in una struttura di informazioni compartimentata sicura, con un funzionario di controllo designato a conoscenza della loro posizione in ogni momento.
Tuttavia, oltre 18 mesi dopo che Donald Trump ha lasciato la Casa Bianca, tali documenti sarebbero rimasti a Mar-a-Lago, con "sicurezza dubbia", aggiunge il rapporto.
“La questione delle armi nucleari è una bufala, proprio come la Russia, la Russia, la Russia era una bufala, due impeachment erano una bufala, l'indagine Mueller era una bufala e molto altro”, ha commentato secco l’ex presidente.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала