Galanteria all'inglese

© Sputnik . Vitaly Podvitskyvai vai ti do una mano
vai vai ti do una mano - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2022
Seguici suTelegram
Il primo ministro britannico uscente Boris Johnson ha promesso di sostenere Liz Truss, che lo sostituirà a breve in carica, e anche il suo governo; tra l’altro ha invitato i conservatori ad unirsi intorno a lei.
"Sto dicendo ai miei compagni conservatori, è proprio il momento ... di unirsi attorno a Liz Truss... Darò a questo governo nient'altro che il più fervente sostegno... Sosterrò Liz Truss ed il nuovo governo in ogni momento", ha detto durante il suo ultimo discorso da Primo Ministro.
Ha anche espresso fiducia che la Truss faccia tutto il possibile per aiutare la Gran Bretagna a superare la crisi che il Paese sta affrontando. Il ministro degli Esteri britannico Liz Truss è stata eletta a capo del Partito conservatore britannico e martedì diventerà primo ministro.
La Truss ha ottenuto 81,3 mila voti, superando così l'ex ministro delle Finanze Rishi Sunak, che ha preso 60,4 mila voti. Truss sarà il 15° primo ministro dell'attuale regina e la terza donna a coprire questo incarico - prima di lei si contano Margaret Thatcher (1979-1990) e Theresa May (2016-2019).
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала