Putin ha parlato al telefono con Erdogan

© Sputnik . Alexey Danichev / Accedi all'archivio mediaIl presidente Vladimir Putin
Il presidente Vladimir Putin  - Sputnik Italia, 1920, 03.09.2022
Seguici suTelegram
Erdogan in una conversazione con il presidente russo Vladimir Putin ha espresso le condoglianze per la morte di Gorbaciov.
Il presidente russo Vladimir Putin ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan in occasione del quale il presidente turco ha espresso le proprie condoglianze per la recente morte di Michail Gorbaciov.
I funerali dell'ex-presidente dell'Urss sono in corso proprio in queste ore nella capitale russa, per la precisione nella "Casa dei Sindacati", nell'imponente Sala delle Colonne dello storico edificio.
Proprio in queste ore è arrivato a Mosca, tra gli altri, il presidente ungherese Viktor Orban, per dare l'ultimo saluto al "primo e ultimo presidente dell'Urss", morto lo scorso 30 agosto dopo una lunga malattia.
Nel 1985 un plenum straordinario del Comitato Centrale del PCUS aveva eletto Gorbaciov come Segretario Generale, mentre lo stesso dal primo ottobre 1988 aveva ricoperto anche la carica di Presidente del Presidium del Soviet Supremo dell'URSS, unendo così le più alte cariche dello Stato e del partito.
In occasione dei colloqui telefonici andati in corso oggi, i due presidenti russo e turco hanno parlato, tra l'altro, della situazione in Ucraina.
Erdogan ha notato "il ruolo costruttivo della Federazione Russa nell'organizzazione della missione AIEA alla centrale nucleare di Zaporozhye".
Altro tema toccato nel corso della telefonata, secondo quanto riferisce il Cremlino, i progressi dell'attuazione del "Grain Deal" siglato ad Istanbul.
Mikhail Gorbaciov interviene al Soviet Supremo dell'URSS - Sputnik Italia, 1920, 03.09.2022
Mosca, iniziati i funerali di Michail Gorbaciov
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала