- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Truppe ucraine hanno cercato di impadronirsi della centrale nucleare di Zaporozhye

© Sputnik . Konstantin MIkhalchevsky / Accedi all'archivio mediaLa centrale nucleare di Zaporozhye
La centrale nucleare di Zaporozhye - Sputnik Italia, 1920, 01.09.2022
Seguici suTelegram
Il ministero della Difesa russo ha annunciato un tentativo delle truppe ucraine di impossessarsi della centrale nucleare di Zaporozhye.
Il ministero della Difesa russo ha rivelato i dettagli dello sbarco delle truppe ucraine presso la centrale nucleare di Zaporozhye.

"Oggi, verso le 06:00 ora di Mosca, truppe ucraine in due gruppi di sabotaggio composti da un massimo di 60 persone sono sbarcate con sette barche sulla costa del bacino idrico di Kakhovka, tre chilometri a nord-est della centrale nucleare di Zaporozhye, e hanno tentato di prendere la centrale nucleare", ha detto il ministero.

Si specifica che "sono state prese le misure necessarie per distruggere il nemico, anche con l'uso dell'aviazione militare".
Le forze armate ucraine stanno bombardando Energodar alla vigilia della prevista visita della delegazione dell'AIEA alla centrale nucleare di Zaporozhye. Nelle ultime 24 ore, la città è stata colpita da oltre 60 attacchi di artiglieria ucraini. Tre civili sono rimasti vittime la scorsa notte, un'altra persona è rimasta ferita.
Uno degli ordigni è esploso a un centinaio di metri da un asilo.
Il direttore generale dell'AIEA Rafael Grossi, al suo arrivo a Zaporizhia il giorno prima, aveva espresso fiducia che la missione possa essere svolta in sicurezza. Come riportato dai media, i dipendenti dell'agenzia sono già partiti alla volta della ZNPP.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала