In Gran Bretagna avviato il più grande parco eolico offshore

Un parco eolico - Sputnik Italia, 1920, 31.08.2022
Seguici suTelegram
Il primo ministro britannico uscente Boris Johnson ha annunciato che il più grande parco eolico offshore Hornsea 2 è stato completamente messo in funzione.
Si prevede che la centrale produrrà elettricità sufficiente per l'uso di 1,3 milioni di famiglie.
"Questo è un enorme passo avanti nel nostro viaggio per garantire l'energia prodotta a livello nazionale", ha scritto Johnson sui social network.
Dopo l'inizio della crisi intorno all'Ucraina, l'Occidente ha aumentato la pressione delle sanzioni sulla Russia. L'interruzione delle catene di approvvigionamento ha fatto aumentare i prezzi di carburante e cibo in Europa e negli Stati Uniti. Nel Regno Unito, l'aumento del costo della vita ha colpito milioni di famiglie.
La Banca d'Inghilterra ha aumentato i tassi di interesse di base di un record di 50 punti base dal 1995, all'1,75% dall'1,25% annuo. E’ il livello più alto da dicembre 2008 (2%).
La scorsa settimana, il regolatore energetico britannico Ofgem ha annunciato di aver aumentato il tetto del prezzo massimo dell’energia per i consumatori dell'80% a partire dal 1° ottobre a causa dell'aumento dei prezzi globali dell'energia. Pertanto, la bolletta elettrica per gli inglesi potrebbe aumentare al massimo di 1.578 sterline (1.828 euro). L'amministratore delegato di Ofgem Jonathan Brearley ha avvertito che i prezzi dell'energia probabilmente continueranno a salire e ha invitato il futuro premier del Regno Unito ad adottare nuove misure per combattere l'aumento dei prezzi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала