Biden chiederà al Congresso di approvare la vendita di armi a Taiwan per $ 1,1 miliardi

© Sputnik . stringer / Accedi all'archivio mediaUS President Joe Biden delivers a statement at the White House, March 21, 2022
US President Joe Biden delivers a statement at the White House, March 21, 2022 - Sputnik Italia, 1920, 30.08.2022
Seguici suTelegram
L'amministrazione Biden prevede di chiedere al Congresso di approvare una vendita di armi da 1,1 miliardi di dollari a Taiwan.
L'amministrazione Biden prevede di chiedere al Congresso di approvare una vendita di armi da 1,1 miliardi di dollari a Taiwan che include centinaia di missili per aerei da combattimento e sistemi antinave, ha riferito Politico citando tre fonti che hanno familiarità con la questione.
La vendita includerebbe 60 missili anti-nave Harpoon, 100 missili aria-aria Sidewinder, che equipaggeranno i caccia F-16 di Taiwan anch’essi di fabbricazione americana, e un'estensione del contratto del radar di sorveglianza, afferma il rapporto lunedì.
Dopo che il rapporto è emerso, l'ambasciata cinese negli Stati Uniti ha detto a Sputnik che avrebbe chiesto agli Stati Uniti di smettere di vendere armi a Taiwan perché di fatto viola il principio "una sola Cina".
Inoltre, la Cina chiede agli Stati Uniti di interrompere i contatti militari con Taiwan per evitare ulteriori tensioni nella regione.
Il Taiwan Relations Act del 1979, che affermava che gli Stati Uniti non avrebbero stabilito relazioni diplomatiche ufficiali con Taipei, stabiliva la cosiddetta politica della ‘Cina Unica’, a cui gli Stati Uniti hanno ripetutamente dichiarato di aderire nonostante le visite dei funzionari sull'isola.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала