- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Il Pentagono recluta ex piloti afghani per “tappare i buchi” nell’aeronautica ucraina

© AP Photo / Rahmat GulUn aereo dell'aeronautica militare afghana
Un aereo dell'aeronautica militare afghana - Sputnik Italia, 1920, 29.08.2022
Seguici suTelegram
Il Pentagono sta reclutando piloti afghani per Kiev fuggiti negli Stati Uniti un anno fa, il loro addestramento è iniziato in California, ha affermato ai giornalisti una fonte diplomatica militare.
"Come sappiamo, il Pentagono ha iniziato a reclutare ex piloti afghani fuggiti negli Stati Uniti insieme agli americani un anno fa. Il loro addestramento ora inizia in California, ci sono i piani di inviarli successivamente in Ucraina attraverso la Polonia", ha affermato la fonte.
L'addestramento coinvolgerà non solo gli ex piloti, ma anche gli afghani che hanno prestato servizio nelle unità delle forze speciali. A tutti viene proposto di partecipare alla missione di addestramento e di firmare un contratto "che presuppone il loro successivo dispiegamento nella zona di combattimento in Ucraina", ha aggiunto la fonte.
Tuttavia, la fonte militare-diplomatica ha sottolineato che queste misure non avranno effetto sull'esito complessivo dell'operazione militare speciale russa in Ucraina, lanciata il 24 febbraio.
"Tutti questi tentativi isterici di 'tappare i buchi' non faranno che rimandare la catastrofe militare del regime di Kiev e quella politica dei suoi 'sponsor' a Washington... Non avranno alcun impatto sul risultato finale", ha sottolineato la fonte.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала