Israele fornirà all'Italia due aerei da ricognizione, firmati contratti da 550 milioni di dollari

© Foto : Aeronautica MilitarePer l’Italia parteciperanno il 12 esimo Gruppo del 36 esimo Stormo di Gioia del Colle di Bari (Eurofighter), e il 21 esimo Gruppo del 9° Stormo di Grazzanise di Caserta (elicotteri).
Per l’Italia parteciperanno il 12 esimo Gruppo del 36 esimo Stormo di Gioia del Colle di Bari (Eurofighter), e il 21 esimo Gruppo del 9° Stormo di Grazzanise di Caserta (elicotteri). - Sputnik Italia, 1920, 28.08.2022
Seguici suTelegram
La Israel Aerospace Industries fornirà all'aeronautica militare italiana due aerei da ricognizione, le parti hanno firmato contratti per un totale di 550 milioni di dollari. Lo riporta il quotidiano Haaretz, citando i documenti del ministero della Difesa italiano e del Parlamento della Repubblica.
Il giornale osserva che oltre a due velivoli di Israel Aerospace Industries precedentemente consegnati al cliente italiano verranno consegnati due aerei di allarme rapido, di conseguenza il loro numero complessivo crescerà quattro. Inoltre, la società israeliana fornirà servizi di manutenzione e supporto logistico, aggiunge il quotidiano.
Secondo Haaretz, si tratta di un aereo di allarme rapido sviluppato da ELTA (una filiale di IAI) basato sul business jet Gulfstream G550, prodotto negli Stati Uniti. Gli aerei modificati dal costruttore israeliano sono dotati di sistemi radar militari e raccolta di informazioni elettronica. Il produttore israeliano ha già fornito aerei simili all’aeronautica di Singapore.
Caccia americano F-16 Fighting Falcon - Sputnik Italia, 1920, 28.08.2022
CNN Turk: Ankara accusa Atene di aver puntato missili S-300 contro aerei da ricognizione turchi
Il quotidiano osserva che la Israel Aerospace Industries aveva già annunciato a luglio di aver firmato un contratto da 200 milioni di dollari per la fornitura di velivoli speciali "a uno dei paesi della NATO". Allora, la società ha rifiutato di nominare un cliente specifico. Nel frattempo, Haaretz è stato in grado di scoprire che si trattava dell'Italia. Inoltre, secondo il giornale, l'aeronautica militare italiana è cliente della società israeliana in un altro importante accordo, annunciato nel 2020.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала