La Spagna guarda all'idea di costruire un gasdotto con l'Italia dopo il rifiuto della Francia

© Sputnik . Dmitrij Leltschuk / Accedi all'archivio mediaGasdotto
Gasdotto  - Sputnik Italia, 1920, 25.08.2022
Seguici suTelegram
In risposta allo scetticismo francese sul gasdotto transpirenaico, il ministro per la Transizione ecologica spagnolo Teresa Ribera ha dichiarato di prendere sul serio l'ipotesi di un gasdotto tra Barcellona e Livorno.
Dopo il rifiuto della Francia, la Spagna prende sul serio l'idea di costruire un gasdotto sottomarino con l'Italia, rilevando che le forniture di gas sono principalmente necessarie all'Europa, e non a Madrid, ha affermato Teresa Ribera, vice-Primo ministro e ministro per la Transizione ecologica della Spagna, in un'intervista al canale TV Antena 3.

In precedenza era prevista la realizzazione di un nuovo gasdotto tra Spagna e Francia, tuttavia la Francia si è opposta a questa idea, sostenendo che la costruzione dell'infrastruttura richiederebbe molto tempo e comporterebbe costi aggiuntivi, oltre che essere contraria alla politica europea di eliminare gradualmente i combustibili fossili entro il 2050.
Il governo francese del presidente francese Emmanuel Macron dubita inoltre che possa essere utilizzato per trasportare idrogeno verde in futuro.

"Questa è un'opzione che dovremmo considerare molto seriamente", ha risposto la Ribera alla richiesta di commentare le informazioni apparse sui media sull'alternativa di costruire il gasdotto attraverso l'Italia.


Parlando della possibilità di realizzare un gasdotto tra Spagna e Italia, il ministro ha spiegato che collegherebbe gli impianti di rigassificazione di Barcellona e Livorno, tra i quali il gas è attualmente trasportato dai vettori del gas. Secondo il ministro, la realizzazione del gasdotto dimezzerà i costi nel medio e lungo termine.
"La Spagna non ha bisogno di esportare gas - la Spagna è pronta ad aiutare l'Europa (...) se l'Europa ha bisogno di aiuto, è importante che anche le istituzioni europee e i governi di questi Stati partecipino al dibattito", conclude la Ribera.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала