Omicidio Daria Dugina, rammarico espresso da parte di papa Bergoglio

© ScreenshotImmacolata, Papa Francesco in Piazza di Spagna alle luci dell’alba
Immacolata, Papa Francesco in Piazza di Spagna alle luci dell’alba - Sputnik Italia, 1920, 24.08.2022
Seguici suTelegram
Sabato notte, l'auto che Dugina stava guidando è esplosa sull'autostrada Mozhayskoye nella regione di Mosca.
Prega per la crisi in corso in Ucraina papa Bergoglio, esprimendo tutto il suo rammarico per la morte della giornalista russa Daria Dugina uccisa in un attentato che ha coinvolto l'auto su cui viaggiava, la sera dello scorso 20 agosto.
Papa Bergoglio ha citato il grave episodio alla chiusura dell'udienza generale, con le seguenti parole:
"Penso ad una povera ragazza volata in aria per una bomba che era sotto il sedile della sua macchina a Mosca. Gli innocenti pagano la guerra, gli innocenti", ha detto il Pontefice.
Sabato notte, l'auto che Dugina stava guidando è esplosa sull'autostrada Mozhayskoye nel distretto di Odintsovsky vicino a Mosca. Gli investigatori russi hanno stabilito che un ordigno esplosivo era stato piazzato sotto il fondo dell'auto, il che implica omicidio era premeditato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала