- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Oltre 700mila tonnellate di grano ucraino esportate via mare in base ad accordi di Istanbul

© Sputnik . Valery Morev / Accedi all'archivio mediaGrano
Grano - Sputnik Italia, 1920, 22.08.2022
Seguici suTelegram
Il ministero della Difesa della Turchia riferisce che 721mila tonnellate di grano ucraino sono state esportate nell'ambito dell'accordo alimentare tra Russia, Ucraina, Onu e Turchia.
Il ministro della Difesa nazionale turco Hulusi Akar ha affermato che 721.449 tonnellate di grano sono state esportate dai porti ucraini dall'inizio di agosto nell'ambito dell'accordo siglato da Russia, Ucraina, Nazioni Unite e Turchia ad Istanbul.
"A partire da questa mattina, la quantità di grano spedito dai porti ucraini ammontava a 721.449 tonnellate. Il processo continua. Spero che questa cifra aumenti nei prossimi giorni. Continuiamo ad intraprendere sforzi per garantire che il processo non si fermi o rallenti in qualsiasi cosa modo, ma anche in modo che i prodotti raggiungano i destinatari il più rapidamente e in sicurezza possibile", il giornale Aydınlık riporta le parole del capo del dicastero militare turco.
Il 22 luglio, ad Istanbul, sono stati firmati accordi multilaterali sulla revoca delle restrizioni alla fornitura di prodotti russi per l'esportazione e sull'assistenza russa all'esportazione di grano ucraino. L'accordo, firmato da rappresentanti di Russia, Turchia, Ucraina e ONU, prevede l'esportazione di grano, cibo e fertilizzanti attraverso il Mar Nero da tre porti, tra cui Odessa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала