L'Australia a corto di personale medico

© Sputnik . Aleksandr Yurev / Accedi all'archivio mediaSidney, Australia
Sidney, Australia  - Sputnik Italia, 1920, 20.08.2022
Seguici suTelegram
In Australia cresce la preoccupazione attorno alla carenza nel settore medico. Tra le rassicurazioni del governo e le code alle visite. Stanziati 750 milioni di dollari in aiuto del 'Medicare Fund'.
Il Paese australiano lamenta grosse carenze nel settore sanitario: mancano non solo medici, ma anche infermieri e personale amministrativo.
A causa in particolare di quest'ultimo fattore, i medici si vedono spesso costretti a dover assolvere a compiti di burocrazia, concentrandosi meno sui consulti medici.
Da ciò deriva ulteriormente che le cliniche australiane hanno deciso di aumentare il costo dei servizi forniti, mentre il governo ha allargato le misure dei finanziamenti, misure che però non coprono i costi crescenti.
"I finanziamenti instabili per la medicina generale e la carenza di medici in Australia rendono più difficile per i pazienti ricevere le cure mediche di cui hanno bisogno nelle attuali condizioni ad alto rischio", riferiscono questo sabato i medici all'Australian Broadcasting Corporation (ABC).
Intanto aumentano i tempi di attesa per le visite.
Stando a quello che riferisce la ABC, il ministro della Salute australiano Mark Butler ha accolto le preoccupazioni dei medici e si è impegnato a trovare modi per migliorare l'accesso alle cure mediche e fornire un migliore supporto alle persone con malattie croniche e in corso.
In particolare, a fine luglio il governo australiano ha stanziato 750 milioni di dollari per il rafforzamento del 'Medicare Fund' per "trasformare le proposte in azioni concrete per un sistema sanitario di base incentrato sulla persona".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала