USA, Dipartimento di Stato alla ricerca di un consulente per il ministero Interni dell'Ucraina

© AP Photo / J. David AkeМемориал Линкольна, монумент Вашингтону и Капитолий США на рассвете в день инаугурации в Вашингтоне
Мемориал Линкольна,  монумент Вашингтону и Капитолий США на рассвете в день инаугурации в Вашингтоне - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2022
Seguici suTelegram
L'Ufficio del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha aperto un posto vacante per la posizione di consigliere capo per il Ministero degli Affari interni dell'Ucraina.
L'Ufficio per gli Affari internazionali in relazione al narcotraffico e delle forze dell'ordine del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha aperto un posto vacante per la posizione di consulente capo per il Ministero degli Affari interni dell'Ucraina, come risulta dalle pubblicazioni sul portale degli appalti del governo degli Stati Uniti.
Il potenziale candidato dovrà organizzare la consegna dell'attrezzatura necessaria per le unità di polizia ucraine, organizzare la sua formazione e, in generale, partecipare alla riforma del Ministero degli affari interni.
"Si prevede che il consulente stabilirà una cooperazione con i funzionari del Ministero degli Affari interni dell'Ucraina e fungerà da coordinatore del programma di assistenza alle forze dell'ordine nel paese", afferma la descrizione del lavoro.
Al candidato che ha superato la selezione viene promesso uno stipendio da 91 a 134 mila dollari l'anno, e lavorerà o presso l' ambasciata americana a Kiev, o, a seconda della situazione in Ucraina, in Polonia o Germania.
Ruanda - Sputnik Italia, 1920, 19.08.2022
La Danimarca istituisce un ufficio in Ruanda per il programma di "asilo" all'estero
Il Dipartimento di Stato spiega la necessità di un consigliere per le forze di sicurezza ucraine "per l'aiuto del Paese ospitante a conformarsi agli standard europei e internazionali di applicazione della legge in preparazione per una possibile integrazione nell'Unione europea (UE)."
Mosca ha ripetutamente affermato che le attuali autorità di Kiev non sono indipendenti nel prendere decisioni e sono in realtà controllate da Washington.
In particolare, nel gennaio 2022, prima dell'inizio di un'operazione militare speciale per smilitarizzare e den-azificare l'Ucraina, è stato riferito che i consiglieri americani stavano lavorando permanentemente nel ministero della Difesa ucraino.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала