Austria, l'inflazione a luglio è stata la più alta degli ultimi 47 anni

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaLa residenza imperiale di Hofburg a Vienna
La residenza imperiale di Hofburg a Vienna - Sputnik Italia, 1920, 18.08.2022
Seguici suTelegram
Record registrato a luglio dall'Ufficio federale delle rilevazioni statistiche.
L'inflazione annua in Austria a luglio è stata la più alta dal febbraio 1975, pari al 9,3%, secondo i dati preliminari dell'ufficio statistico federale 'Statistik Austria'.
"A luglio 2022, il tasso di inflazione è salito al 9,3%. Si tratta del tasso di inflazione più alto dal febbraio 1975", ha affermato Tobias Thomas, CEO dell'agenzia.
Lo stesso ha rilevato che, in primo luogo, sono aumentati i prezzi dei carburanti, dell'energia per le utenze domestiche, dei prodotti alimentari e nel settore della ristorazione pubblica.
"Gli aumenti di prezzo sono particolarmente evidenti negli acquisti settimanali: il prezzo del mini-cestino, che, oltre a cibo e servizi, contiene anche carburante, è aumentato del 19,1% a luglio, ovvero il doppio dell'inflazione complessiva", ha affermato Tobias Thomas.
A giugno l'inflazione annua aveva toccato quota 8,7%, segnando il record precedente.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала