NATO, Stoltenberg preoccupato per la situazione della centrale nucleare di Energodar

© Sputnik . RIAEnergodar
Energodar - Sputnik Italia, 1920, 17.08.2022
Seguici suTelegram
Il segretario generale della NATO commenta la situazione attorno alla centrale nucleare di Zaporozhye.
Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ritiene che la situazione presso la centrale nucleare di Zaporozhye "rappresenti una seria minaccia per la sicurezza dell'impianto e aumenti anche il rischio di possibili incidenti".

"Ciò rappresenta una seria minaccia per la sicurezza della struttura e aumenta il rischio di incidenti, oltre a mettere in pericolo la popolazione dell'Ucraina, i Paesi limitrofi e la comunità internazionale. È necessario condurre un'ispezione di emergenza da parte dell'AIEA e garantire il ritiro di tutte le forze russe", ha detto in una conferenza stampa congiunta a Bruxelles con il presidente serbo Aleksandar Vučić.

In precedenza la rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha affermato di non capire perché la delegazione dell'AIEA "non può ancora visitare la centrale nucleare di Zaporozhye se il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres è riuscito a organizzare la sua visita in Ucraina".
Secondo lei, presso la centrale nucleare di Zaporozhye, "i rappresentanti dell'AIEA stavano aspettando, e non solo il personale della centrale nucleare di Zaporozhye, ma, mi sembra, il mondo intero - tenendo conto di ciò che sta accadendo intorno a questa struttura nucleare, vale a dire ciò che il regime di Kiev sta facendo in relazione alla sicurezza delle centrali nucleari".
La centrale nucleare di Zaporozhye si trova sulla riva sinistra del Dnepr vicino alla città di Energodar. Si tratta della più grande centrale nucleare d' Europa per numero di unità e capacità installata.
Nella stazione sono installate 6 unità di alimentazione. La centrale è sorvegliata dall'esercito russo da marzo. Il ministero degli Esteri russo ha sottolineato l'importanza della presenza dell'esercito russo in loco a presidiare la centrale al fine di prevenire perdite di materiali nucleari e radioattivi.
Le truppe ucraine bombardano regolarmente Energodar e il territorio della centrale atomica.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала