Una delegazione del Congresso degli Stati Uniti in visita a Taiwan il 14 e 15 agosto

© AP Photo / Taiwan Presidential OfficeLa visita di Nancy Pelosi a Taiwan
La visita di Nancy Pelosi a Taiwan  - Sputnik Italia, 1920, 14.08.2022
Seguici suTelegram
Una delegazione composta da membri del Congresso degli Stati Uniti guidata dal senatore Ed Markey si trova in visita a Taiwan per due giorni, il 14 e 15 agosto, ha riferito oggi l'American Institute in Taiwan, che funge de facto da ambasciata degli Stati Uniti sull'isola.
“La delegazione sarà a Taiwan dal 14 al 15 agosto 2022 nell'ambito di una visita più ampia nell’Indo-Pacifico”, fa sapere l’Istituto.
La delegazione ha in programma incontri con alti funzionari taiwanesi per discutere delle questioni come relazioni USA-Taiwan, sicurezza regionale, commercio e investimenti, nonché catene di approvvigionamento globali, cambiamento climatico e altre importanti questioni di reciproco interesse.
Ufficialmente i rapporti tra il governo centrale della Cina e Taiwan si ruppero nel 1949 dopo che le forze sconfitte del partito politico Kuomintang capitanate da Chiang Kai-shek si trasferirono sull'isola nel 1949. I contatti commerciali e informali tra le parti ripresero alla fine degli anni '80, dall'inizio degli anni '90 Pechino e Taipei iniziarono a contattare attraverso organizzazioni non governative: l'Associazione per le relazioni nello Stretto di Taiwan (di Pechino) e la Fondazione per gli scambi nello Stretto di Taiwan (di Taipei).
Al tempo stesso, Pechino insiste sulla politica di "una sola Cina", la quale implica che Taiwan è parte integrante del territorio cinese e che le autorità della Cina sono l'unico governo cinese legittimo. La Cina non riconosce la sovranità di Taiwan e si oppone ai contatti di altri paesi con l'isola. In particolare, le autorità cinesi hanno più volte chiesto a Washington di interrompere qualsiasi sostegno ufficiale e militare a Taipei.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала