Cieli agitati in Alaska: gli USA denunciano di aver identificato velivoli di sorveglianza russi

© AP Photo / Sgt. Seth LaCount/Alaska National GuardRimosso il vecchio autobus di Into the Wild
Rimosso il vecchio autobus di Into the Wild - Sputnik Italia, 1920, 10.08.2022
Seguici suTelegram
L'esercito americano ha dichiarato di aver identificato due velivoli d'osservazione della Federazione Russa vicino all'Alaska.
Il North American Aerospace Defense Command (NORAD) ha affermato che il sistema di difesa aerea congiunto di Stati Uniti e Canada ha individuato due aerei di sorveglianza russi vicino all'Alaska negli ultimi due giorni.
"In due diverse occasioni negli ultimi due giorni, velivoli di sorveglianza russi sono stati individuati, tracciati e identificati nella regione del NORAD vicino all'Alaska. Essi sono entrati e hanno operato all'interno della zona di identificazione della difesa aerea dell'Alaska", si legge nella nota.
Il NORAD ha osservato che i velivoli russi non hanno attraversato i confini aerei degli Stati Uniti e del Canada.
Il NORAD combina i sistemi di difesa aerea del Canada e degli Stati Uniti. A giugno, le autorità canadesi hanno annunciato che avrebbero stanziato 4,9 miliardi di dollari canadesi (3,77 miliardi di dollari USA) per il suo sviluppo nei prossimi sei anni e 40 miliardi nei prossimi due decenni per dispiegare radar oltre l'orizzonte che coprano sia l'area dal confine con gli Stati Uniti al Circolo Polare Artico e ai territori artici.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала