Istanbul, completata l'ispezione della nave con grano ucraino

La nave Razoni - Sputnik Italia, 1920, 03.08.2022
Seguici suTelegram
Finite le operazioni di ispezione alla nave RAZONI, che trasporta un carico di grano ucraino. All'ispezione, avvenuta nel porto turco di Istanbul, hanno partecipato funzionari dei 3 Paesi che hanno firmato l'accordo sul grano del 22 luglio, con rappresentanti delle Nazioni Unite.
Un gruppo internazionale di ispettori ha completato l'ispezione della nave con grano ucraino a Istanbul, riferiscono media locali.
Le attività sono durate circa un'ora.
Alle stesse hanno partecipato rappresentanti di Turchia, Russia, Ucraina e Nazioni Unite.
Le delegazioni sono in procinto di lasciare la nave.
La nave mercantile, battente bandiera della Sierra Leone, è arrivata martedì sera al porto di Istanbul da Odessa.
Il corridoio marittimo, lungo il quale ha navigato la nave, passa nella parte nord-occidentale del Mar Nero.
L'operazione umanitaria è stata pianificata con la partecipazione attiva di ufficiali russi nell'ambito del "Joint Coordination Center" di Istanbul.
ll 22 luglio ad Istanbul, sono stati firmati documenti sulla revoca delle restrizioni alla fornitura di prodotti russi per l'esportazione e sull'assistenza russa all'esportazione di grano ucraino. L'accordo, concluso da Russia, Turchia, Ucraina e ONU, prevede l'esportazione di grano, cibo e fertilizzanti attraverso il Mar Nero da tre porti, tra cui Odessa.
A seguito degli accordi ha preso il via il lavoro del Centro di coordinamento congiunto di Istanbul.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала