La prima nave con mais ucraino ha raggiunto Istanbul

 / Accedi all'archivio mediaLa nave Razoni
La nave Razoni - Sputnik Italia, 1920, 02.08.2022
Seguici suTelegram
La prima nave da carico secco con grano ucraino ha raggiunto Istanbul - Ministero della Difesa turco
La prima nave da carico secco con grano ucraino, la Razoni battente bandiera della Sierra Leone, è arrivata a Istanbul, ha affermato il ministero della Difesa turco.
In precedenza, il Ministero della Difesa della Federazione Russa aveva riferito che la "Razoni" aveva lasciato il porto di Odessa alle 8.20 locali di ieri.
Il corridoio marittimo che ha attraversato la nave carica di mais, passa nella parte nord-occidentale del Mar Nero.
L'operazione umanitaria è stata pianificata con la partecipazione attiva di ufficiali russi nell'ambito del Joint Coordination Center di Istanbul.
"La nave da carico secco Razoni, carica di mais, in partenza ieri dal porto di Odessa in Ucraina, ha raggiunto l'ingresso del Mar Nero nel Bosforo e si è ancorata nel luogo assegnatole", ha affermato il dipartimento militare.
Il 22 luglio, a Istanbul, sono stati firmati accordi multilaterali sulla revoca delle restrizioni alla fornitura di prodotti russi per l'esportazione e sull'assistenza russa all'esportazione di grano ucraino. L'accordo, firmato da rappresentanti di Russia, Turchia, Ucraina e ONU, prevede l'esportazione di grano, cibo e fertilizzanti ucraini attraverso il Mar Nero da tre porti, tra cui Odessa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала