Da Germania accuse alla Libia: non rispetta diritti umani in operazioni di salvataggio dei migranti

© AP Photo / Alessandro Di MeoAgenti della Guardia di finanza soccorre i migranti al largo delle coste della Libia
Agenti della Guardia di finanza soccorre i migranti al largo delle coste della Libia - Sputnik Italia, 1920, 29.07.2022
Seguici suTelegram
Luise Amtsberg, commissaria per la politica dei diritti umani e gli aiuti umanitari presso il ministero degli Esteri tedesco, ha affermato che la Libia non rispetta gli standard sui diritti umani durante le operazioni di salvataggio dei migranti nel Mediterraneo.
"La Libia ha dichiarato una zona di ricerca e soccorso in cui è legalmente obbligata a salvare le persone dall'annegamento. Tuttavia le azioni della Guardia costiera libica dimostrano ancora e ancora che il Paese non rispetta gli standard sui diritti umani nell'adempimento di questo dovere", ha affermato la Amtsberg. "Il diritto internazionale e i diritti umani vengono ripetutamente violati in mare e sulla terraferma", ha affermato. "Pertanto, la Guardia costiera libica non è un partner affidabile per l'Unione Europea", ha rilevato l'esponente del dicastero diplomatico tedesco.
In questo contesto la Amtsberg ha sottolineato che "dal punto di vista dei diritti umani, la cooperazione con la Guardia costiera libica è insostenibile".
"Questo è uno dei motivi per cui il governo tedesco ha già modificato la partecipazione della Germania all'Operazione "Irini" togliendo dal mandato il supporto alla Guardia Costiera libica. Un passo importante nella giusta direzione che dovrebbe prendere anche l'Unione Europea," ha detto.
Allo stesso tempo la responsabilità sulla sorte dei migranti appena arrivati, secondo la Amtsberg, dovrebbe essere condivisa all'interno della Ue al fine di allentare le pressioni indebite sui Paesi membri del Mediterraneo.
"Occorre proseguire sforzi intensi nei negoziati con la Libia, nonché nel quadro del processo di Berlino per risolvere i conflitti nel Paese con l'obiettivo inequivocabile di porre fine alle condizioni prevalenti nei campi", ha concluso la Amtsberg.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала