G20, Lavrov a colloquio con il suo omologo turco sottolinea l'inaccettabilità del sostegno a Kiev

© Ufficio Stampa Ministro degli Esteri russo / Vai alla galleria fotograficaSergey Lavrov, ministro degli Esteri della Federazione Russa
Sergey Lavrov, ministro degli Esteri della Federazione Russa - Sputnik Italia, 1920, 07.07.2022
Seguici suTelegram
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in occasione di un colloquio avvenuto nel quadro della riunione dei ministri del G20, in corso in questi giorni in Indonesia, sottolinea l'inaccettabilità del sostegno dei Paesi occidentali al militarismo di Kiev.
Critica l'appoggio dato da parte delle potenze occidentali al governo di Kiev Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, in occasione di un incontro con il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu questo giovedì nel quadro della riunione dei ministri del G20, in corso in Indonesia.
Nel corso dell'incontro Lavrov ha sottolineato l'inaccettabilità del sostegno dei paesi occidentali al militarismo di Kiev.
La dichiarazione in un messaggio del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa.
"Durante i colloqui, si è svolto un approfondito scambio di opinioni sull'agenda internazionale e regionale con un'enfasi sulla situazione in Ucraina. La posizione di principio della Russia è stata confermata sull'inaccettabilità di un ulteriore sostegno occidentale alle ambizioni militariste del regime di Kiev, che incoraggia le autorità ucraine a ritirarsi dagli accordi di pace raggiunti in precedenza", si legge nel comunicato.
Lavrov ha poi proseguito sottolineando l'importanza di un ulteriore coordinamento tra i dipartimenti militari e della diplomazia, "al fine di garantire la sicurezza dei civili e degli operatori economici in Ucraina, compresi quelli stranieri".
Tante le questioni internazionali toccate nel corso dell'incontro tra i due, in primis l'interazione nel difficile settore del Mar Nero tra Russia e Turchia, nel quadro di strutture multilaterali.
"I ministri hanno espresso soddisfazione per la dinamica del dialogo politico tra i Paesi ai massimi livelli nel 2022. Hanno riaffermato la loro disponibilità a proseguire gli stretti contatti tra la leadership di Russia e Turchia, anche di persona", ha concluso il ministero degli Esteri russo .
La Riunione dei Ministri degli Esteri del G20 si tiene in Indonesia, a Bali, dal 7 all'8 luglio 2022.
Il tema è: "Costruire insieme un mondo più pacifico, stabile e prospero".
La stessa si presenta come un forum strategico per "discutere gli sforzi di recupero globale".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала