Crisi del grano, Putin: in Ucraina solo 5 milioni di tonnellate, su oltre 800 milioni nel mondo

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaPutin e Widodo
Putin e Widodo - Sputnik Italia, 1920, 30.06.2022
Seguici suTelegram
Il presidente russo Putin ha incontrato oggi a Mosca il presidente dell' Indonesa Joko Widodo: tra i temi affrontati, gli approvvigionamenti di grano e la preparazione al G20 di novembre.
Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che in Ucraina, secondo la Russia, ci sono ora circa 5 milioni di tonnellate di grano bloccato, secondo lui una quantità del genere non influisce in alcun modo sui mercati mondiali.

"Recentemente, la questione relativa all'esportazione di grano ucraino è stata attivamente discussa. Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, si tratta di 6 milioni di tonnellate di grano, secondo i nostri dati, circa 5 milioni di tonnellate. Se intendiamo il volume di produzione mondiale - 800 milioni di tonnellate, quindi capiamo che si tratta di una quantità tale che non influisce in alcun modo sui mercati mondiali. Si tratta di circa il 2,5% e lo 0,5% di tutto il cibo prodotto nel mondo", ha affermato Putin.

Sulla questione del grano ucraino, la Russia è in stretto contatto di lavoro con l'organizzazione delle Nazioni Unite, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin.
"Su questo tema, siamo in costante e stretto contatto di lavoro con il profilo rilevante dell'organizzazione delle Nazioni Unite, che si è presa la briga di elaborare questi problemi con i presidenti dell'UE e degli Stati Uniti", ha affermato Putin dopo l' incontro con il presidente indonesiano Joko Widodo.
L'aumento dei prezzi del gas, sottolinea Putin, era iniziato già lo scorso anno e non a causa dell'operazione militare speciale russa in Ucraina.
"Non ha nulla a che fare con la nostra operazione militare nel Donbass, in Ucraina, è iniziata un anno fa ed era collegata all'errata politica energetica dei paesi occidentali. A causa di questi evidenti errori nel settore energetico, i prezzi del gas, che è uno dei principali prodotti per la produzione di fertilizzanti sono aumentati. Molte aziende hanno semplicemente chiuso perché è diventato economicamente inopportuno produrre questi prodotti", ha affermato Putin.

Widodo sul G20: "catalizzatore per la ripresa economica mondiale"

L'Indonesia cercherà di garantire che il G20 contribuisca alla ripresa economica, ha affermato il presidente indonesiano Joko Widodo.
"L'Indonesia continuerà a impegnarsi affinché il G20 possa continuare a essere un catalizzatore per la ripresa economica globale", ha detto Widodo alla stampa dopo l'incontro con il presidente russo Vladimir Putin a Mosca.
Il G20 è in calendario il 15 e 16 novembre a Bali. Gli Stati Uniti e un certo numero di paesi alleati hanno cercato di esercitare pressioni sull'Indonesia, che quest'anno presiede il G20, per impedire alla Russia di partecipare al vertice. Tuttavia, le autorità indonesiane hanno risposto che l'invito alla Russia è stato inviato e non può essere ritirato, il vertice del G20 sta valutando questioni economiche e la politica non può influenzare la sua agenda. Allo stesso tempo, il governo indonesiano, su suggerimento degli Stati Uniti e dei suoi alleati, ha invitato l'Ucraina al vertice. L'addetto stampa del leader russo, Dmitry Peskov, ha affermato che la Russia, con l'avvicinarsi del vertice del G20 in Indonesia, deciderà il formato della sua partecipazione ed in ogni caso, il presidente russo Vladimir Putin ha un invito a visitare questo forum e la Russia continua a lavorare all'interno della sua struttura
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала