- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Bundeswehr: armi promessi all’Ucraina da Scholz non ci sono nelle riserve

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaIl cancelliere tedesco Olaf Scholz
Il cancelliere tedesco Olaf Scholz - Sputnik Italia, 1920, 01.06.2022
Seguici suTelegram
Missili di difesa contraerea e un radar di localizzazione promessi dal cancelliere tedesco Olaf Scholz all'Ucraina non ci sono nelle riserve della Bundeswehr, ha riferito il dicastero militare della Germania.
La Bundeswehr ha osservato che le armi possono essere fornite direttamente dal complesso militare-industriale.
"Questa è una domanda rivolta all'industria. Perché non abbiamo questi sistemi a disposizione", ha detto un portavoce del ministero in un briefing a Berlino, aggiungendo che "questi sistemi non ci sono nelle riserve".
Il cancelliere tedesco in un suo recente intervento al Bundestag ha promesso all'Ucraina di fornire moderni missili di difesa contraerea Iris-T e un radar di localizzazione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала