Tirando le redini dell'UE

© Sputnik . Vitaly PodvitskyTirando le redini dell'UE
Tirando le redini dell'UE - Sputnik Italia, 1920, 31.05.2022
Seguici suTelegram
Secondo vari sondaggi, metà degli europei ha sostenuto la fine dei legami economici con la Russia.
Se non sorprendono alcuni paesi, come Polonia e Svezia, altri, quali Portogallo e Italia, sono una sorpresa.
I dati mostrano poi che nel Regno Unito e negli USA il numero di sostenitori alle sanzioni è sceso, seguendo gli effetti collaterali delle stesse sugli stati impositori. Diversa è la situzaione nei paesi latini e asiatici.
️La tendenza generale è chiara, ma l'indagine conferma che il mondo è diviso in due parti disuguali. La minoranza antirussa è circoscritta all'Occidente, che ha un potere nei media globali, da cui molti paesi non occidentali traggono informazioni.
Quando molti paesi chiave non occidentali si sono astenuti dal condannare la Russia, la loro posizione è stata spiegata con una riluttanza a rompere con Mosca e dalla natura autoritaria dei governanti locali, che quindi supportano Putin.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала