- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Ministero Difesa russo annuncia sminamento e messa in sicurezza del porto di Mariupol

© AP Photo / Vadim GhirdaA man jumps in the Sea of Azov, backdropped by cranes of the commercial port, at dusk in Mariupol, Ukraine, Sunday, May 18, 2014
A man jumps in the Sea of Azov, backdropped by cranes of the commercial port, at dusk in Mariupol, Ukraine, Sunday, May 18, 2014 - Sputnik Italia, 1920, 26.05.2022
Seguici suTelegram
La Marina russa ha messo in sicurezza le acque del porto di Mariupol, completando le operazioni di sminamento. Il ministero della Difesa della Federazione Russa ha riferito che il porto ora può essere utilizzato senza alcun rischio per la navigazione civile.
Il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov, ha assicurato che il porto marittimo di Mariupol ha iniziato ad operare normalmente.
"Nella città di Mariupol della Repubblica Popolare di Donetsk, liberata dalla presenza dei nazionalisti ucraini, le attività di sminamento e smilitarizzazione del porto marittimo sono state completate e il porto ha iniziato ad operare normalmente", ha affermato Konashenkov.
Nella giornata di ieri i militari russi hanno disinnescato le mine nel porto di Mariupol, a sud di Donetsk, che erano state piazzate dall'esercito ucraino su ordine del presidente Volodymyr Zelensky. Inoltre sono state rimosse le navi affondate ed i macchinari che bloccavano l'accesso delle navi al porto.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала