- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

La Russia aprirà corridoi sicuri per le navi straniere che cercano di lasciare i porti ucraini

© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaIl Mar Nero, Sochi
Il Mar Nero, Sochi - Sputnik Italia, 1920, 26.05.2022
Seguici suTelegram
Il ministero della Difesa russo riferisce che per garantire la partenza sicura delle navi straniere dai porti ucraini, sono stati apportati adeguamenti a diversi corridoi di navigazione sicuri nel Mar Nero.
Le autorità ucraine hanno il compito di garantire la sicurezza delle navi che lasciano i loro porti e si recano nei corridoi sicuri, sottolinea il dicastero militare russo.
Le navi straniere che cercano di lasciare i porti di Odessa, Nikolaev, Chernomorsk, Kherson, Ochakov e Yuzhny potranno farlo dal 27 maggio dalle 8 alle 19.
A man jumps in the Sea of Azov, backdropped by cranes of the commercial port, at dusk in Mariupol, Ukraine, Sunday, May 18, 2014 - Sputnik Italia, 1920, 26.05.2022
La situazione in Ucraina
Ministero Difesa russo annuncia sminamento e messa in sicurezza del porto di Mariupol
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала