- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Medvedev: il piano proposto dall’Italia per un accordo con l’Ucraina non tiene conto della realtà

© Sputnik . Ekaterina Shtukina / Vai alla galleria fotograficaIl vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Dmitry Medvedev
Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Dmitry Medvedev  - Sputnik Italia, 1920, 24.05.2022
Seguici suTelegram
Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Dmitry Medvedev ha commentato il piano italiano per una soluzione in Ucraina, definendolo un puro flusso di coscienza che non tiene conto della realtà.
Medvedev ha espresso l'opinione che se le proposte di pace sull'Ucraina vengono create rigorosamente nell'interesse della NATO e dell'ordine mondiale occidentale, non dovrebbero essere prese in considerazione.
"Se le proposte di pace vengono create rigorosamente nell'interesse della NATO e dell'ordine mondiale occidentale, allora tali tentativi dovrebbero semplicemente essere ignorate. In altre parole, reindirizzare i loro autori e continuare a lavorare costanetemente per raggiungere gli obiettivi dell'operazione militare speciale", ha scritto Medvedev in un post sul suo canale Telegram.
La Repubblica aveva riferito in precedenza che il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio ha presentato all'Onu un piano di pace in Ucraina che consiste in quattro punti. Il viceministro degli Esteri russo Andrey Rudenko ha dichiarato lunedì che Mosca ha ricevuto le proposte da Roma e sta esaminando il piano.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала