Eni ha aperto un doppio conto per pagare in rubli il gas russo

Eni - Sputnik Italia, 1920, 17.05.2022
Seguici suTelegram
La compagnia energetica italiana ha aperto un doppio conto con la banca Gazprombank per pagare in rubli il gas russo.
La compagnia energetica italiana Eni ha annunciato l'avvio della procedura per l'apertura di un doppio conto con Gazprombank per pagare in rubli il gas russo.
“Poiché nei prossimi giorni sono previste le scadenze di pagamento per le forniture di gas, Eni ha avviato la procedura di apertura provvisoria di due conti correnti “K” con Gazprombank in via cautelativa (uno in euro e il secondo in rubli)”, ha affermato la società in un comunicato.
Eni ha affermato che la decisione è stata presa dopo "la richiesta unilaterale di Gazprom Export LLC di modificare gli accordi esistenti tra le parti secondo la nuova procedura di pagamento del gas stabilita da Mosca.
"Sebbene Eni abbia respinto queste modifiche, la società intende aprire temporaneamente due conti, fatti salvi i diritti contrattuali, che continuano a prevedere il pagamento in euro. Questa chiara condizione sarà inserita nella procedura di pagamento", si aggiunge nel comunicato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала