- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Telefonata Putin-Scholz sulla situazione in Ucraina

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaPutin e Scholz al Cremlino
Putin e Scholz al Cremlino - Sputnik Italia, 1920, 13.05.2022
Seguici suTelegram
Vari i temi discussi in occasione del colloquio telefonico tra i due. Oltre che gli aiuti umanitari, massima attenzione sulla violazione del diritto umanitario internazionale da parte dei militanti di ispirazione nazista, e sull'uso di metodi "tipici del terrorismo".
Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha avuto un colloquio telefonico con il cancelliere tedesco Olaf Scholz. I due hanno discusso con l'occasione della situazione in Ucraina, con attenzione sul tema degli aiuti umanitari.
"Su iniziativa della parte tedesca, si è svolta una conversazione telefonica tra il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin e il Cancelliere federale della Repubblica federale di Germania Olaf Scholz . È proseguita la discussione sulla situazione in Ucraina con particolare attenzione agli aspetti umanitari", dice il rapporto sul tema del servizio stampa del Cremlino.
Nel corso del colloquio è stata fornita una valutazione fondamentale dello stato di cose nei negoziati russo-ucraini, che "erano essenzialmente bloccati da Kiev", ha proseguito il rapporto.
Il presidente russo e il cancelliere tedesco hanno convenuto infine che la discussione sull'Ucraina proseguirà durante i contatti attraverso "vari canali".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала