Il no al gas russo costerà alla UE 195 miliardi di euro - Financial Times

© Sputnik . Alexey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaIl gasdotto Yamal-Europa in Polonia
Il gasdotto Yamal-Europa in Polonia - Sputnik Italia, 1920, 12.05.2022
Seguici suTelegram
Il Financial Times ha calcolato che nei prossimi cinque anni l'Unione Europea dovrà spendere ulteriori 195 miliardi di euro per abbandonare completamente le forniture di petrolio e gas dalla Russia e per passare a fonti di energia alternative.
In base a un documento della Commissione europea di cui è entrato in possesso il Financial Times, sarebbe questo il budget previsto per la transizione intensiva alle fonti di energia rinnovabile per fare in modo che il 45% del consumo totale di energia nell'UE entro il 2030 sia coperto da energia pulita.
Per raggiungere questo obiettivo, i rappresentanti della Commissione Europea hanno revisionato i dati riguardanti la riduzione dei consumi energetici, i quali, invece del 9% precedentemente pianificato, nel presente rapporto ammontano al 13%.
Secondo il Financial Times, la Commissione Europea sta anche considerando di dar via all'uso attivo di idrogeno "verde", di biometano e di pannelli solari. Presumibilmente, il documento ufficiale sarà pubblicato il 18 maggio.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала