- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Vertici democratici Usa, Pfizer e Moderna coinvolti in attività bio-laboratori in Ucraina

© Sputnik . Vladimir TrefilovLogo Pfizer
Logo Pfizer - Sputnik Italia, 1920, 11.05.2022
Seguici suTelegram
Lo ha sostenuto il comandante delle truppe di difesa NBC dell'esercito russo Igor Kirillov intervenendo in una conferenza stampa al ministero della Difesa della Federazione Russa.
I politici di primo piano del Partito Democratico sono i principali ideologi delle attività illegali americane nei bio-laboratori ucraini e hanno coinvolto nelle loro attività le principali multinazionali biotecnologiche, ha indicato Igor Kirillov, comandante delle truppe russe di Difesa dal rischio nucleare, chimico e biologico.
"I leader del Partito Democratico sono gli ideologi dell'attività biologica militare statunitense in Ucraina", ha detto Kirillov in una conferenza stampa a Mosca.
Riferendosi ad un'analisi del ministero della Difesa sui documenti sequestrati, il comandante delle Truppe NBC ha affermato che i profitti che i politici fanno fare al settore biotecnologico privato statunitense aiutano a pagare la loro rielezione tramite donazioni elettorali.
Secondo Kirillov, il ramo esecutivo degli Stati Uniti ha anche lavorato per creare un "quadro legislativo per finanziare la ricerca biologica militare direttamente dal bilancio federale", con "fondi di organizzazioni non governative controllate dai vertici del Partito Democratico, comprese" fondazioni di beneficenza appartenenti ai "Clinton, Rockerfeller, George Soros e i Biden attratte da garanzie statali".
Le principali aziende farmaceutiche globali sono state coinvolte in questi loschi schemi di partnership "pubblico-privata", tra cui società del calibro di Pfizer, Moderna, Merck e l'azienda biotecnologica Gilead affiliata al Pentagono, ha affermato Kirillov.
"Specialisti statunitensi stanno lavorando in Ucraina alla sperimentazione di nuovi farmaci, aggirando gli standard di sicurezza internazionali. Di conseguenza, le aziende occidentali riducono seriamente i costi dei programmi di ricerca e ottengono significativi vantaggi competitivi", ha affermato il generale russo.
Le strutture statali ucraine sono inoltre coinvolte nelle attività biologiche militari organizzate e finanziate dagli Stati Uniti nel loro Paese, ha affermato Kirillov, con il compito principale di Kiev che consiste nel "nascondere le attività illegali, condurre sperimentazioni cliniche sul campo e fornire il biomateriale necessario".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала