L’incendio sull'incrociatore missilistico russo Moskva è stato contenuto - ministero della Difesa

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaIncrociatore missilistico "Moskva"
Incrociatore missilistico Moskva  - Sputnik Italia, 1920, 14.04.2022
Seguici suTelegram
Il fuoco a bordo dell'incrociatore missilistico russo Moskva è stato contenuto ed è scongiurato il rischio di ulteriori detonazioni delle munizioni a bordo, ha affermato il ministero della Difesa russo.
L’incendio a bordo dell'incrociatore missilistico russo Moskva è stato contenuto ed è stato scongiurato il rischio di ulteriori esplosioni di munizioni a bordo, ha affermato il ministero della Difesa russo.
La nave mantiene la sua galleggiabilità e si sta tentando di rimorchiarla in un porto per le riparazioni, ha affermato il ministero.
La causa dell'incendio iniziale, che ha provocato una detonazione di munizioni a bordo che ha danneggiato la nave, è ancora oggetto di indagine, ha osservato il ministero della Difesa, che ha inoltre precisato che il principale stock di munizioni missilistiche non è stato colpito dall'incidente.
L'equipaggio della nave, a sua volta, è stato evacuato in sicurezza sulle navi vicine della flotta russa del Mar Nero, ha aggiunto il ministero.
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha dichiarato separatamente che il presidente Vladimir Putin riceve tutti gli aggiornamenti sul corso dell'operazione militare speciale in Ucraina, compreso l'incendio a bordo dell'incrociatore missilistico Moskva.
L'operazione militare speciale è stata ordinata da Putin il 24 febbraio a seguito della richiesta delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk (DPR e LPR) di proteggerle dai continui attacchi delle forze ucraine. Il presidente russo ha sostenuto che le repubbliche del Donbass sono state sottoposte al "genocidio" di Kiev e che a Mosca non è rimasta altra scelta che difenderle dopo che le autorità ucraine non hanno attuato gli accordi di Minsk nei sette anni dalla loro firma.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала