Profughi dall'Ucraina, l'Associazione datori di lavoro approva un rimborso "una tantum" da 300 euro

© Sputnik . Alexey Kudenko / Vai alla galleria fotograficaCivili ucraini evacuati da Mariupol
Civili ucraini evacuati da Mariupol - Sputnik Italia, 1920, 13.04.2022
Seguici suTelegram
Nuova Collaborazione, Associazione nazionale dei datori di lavoro domestico, informa che è stato approvato un contributo "una tantum" per un massimo di 300 euro a favore del ricongiungimento familiare dei cittadini ucraini presenti in Italia.
L'Associazione Nazionale dei datori di lavoro domestico riferisce che la CAS.SA.COLF ha approvato un contributo fino ad un tetto massimo di 300 euro "una tantum" in favore del ricongiungimento familiare dei cittadini ucraini.
Alla CAS.SA.COLF partecipano tutte le principali sigle sindacali dei lavoratori e le associazioni dei datori di lavoro che abbiano siglato il contratto collettivo relativo ai lavoratori domestici.
Nello specifico i rimborsi "sono destinati alle lavoratrici ed ai lavoratori iscritti alla Cassa che ospitano presso il proprio domicilio/residenza parenti entro il terzo grado e/o affini entro il secondo grado, sfollati dall’Ucraina a causa della crisi in corso. I rimborsi saranno erogati a fronte delle spese sostenute - da lavoratrici e lavoratori per l’acquisto di prodotti e beni alimentari, farmaceutici, vestiario o materiali scolastici. L’entità dell’importo spettante, prescinde dal numero di parenti e/o affini ospitati, e non è ripetibile".
Le richieste potranno essere fatte pervenire a partire dal primo maggio 2022, con l'obbligo per i richiedenti di aver versato alla stessa associazione i contributi relativi ai 2 trimestri precedenti al trimestre per cui si intende richiedere il rimborso.
La stessa associazione, infine, fa sapere che è stato definito l'innalzamento del limiti di età, da 67 a 70 anni, per l'accesso alle prestazioni agevolate per quei datori di lavoro che si trovino ad essere in condizione di non autosufficienza.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала