Pasqua, previsioni della Coldiretti: 1 italiano su 4 tornerà a viaggiare

© Foto : Evgeny UtkinSpiaggia vuota
Spiaggia vuota - Sputnik Italia, 1920, 11.04.2022
Seguici suTelegram
La Coldiretti segnala dalla Borsa internazionale del Turismo una buona ripresa del settore, dopo i due anni di pandemia ed un aumento di gite fuori-porta e brevi soggiorni in campagna. Pochi gli spostamenti per l'estero, alle luce della crisi internazionale in corso.
Stando ai dati elaborati dalla Coldiretti su base Istituto Ixe' e diffusi in occasione della Borsa internazionale del turismo di Milano, cresce il trend sul settore turistico italiano.
Se la pandemia aveva quasi azzerato le presenze in alberghi ed altre strutture ricettive, la Pasqua 2022 porta una ventata di ossigeno al settore.
Data la situazione internazionale "incerta", i più opteranno per un soggiorno in Italia, con una minoranza che si recherà in Europa, affrontando grandi spostamenti.
Tiepidi segnali di ripresa in arrivo anche dal comparto estero, con i primi turisti, in specie da Paesi del Nord Europa, a fare una qualche prima presenza di stagione nel Belpaese.
In molti coloro che, stando all'indagine dell'associazione di categoria per il comparto dell'agro-alimentare, per non dover sopperire a spese troppo elevate, ricorreranno a picnic e alle tradizionali scampagnate fuori-porta.
Le 25mila le strutture alberghiere presenti in Italia sono pronte all'accoglienza secondo l'associazione di categoria per il comparto dell'agro-alimentare.
"Con un Paese leader mondiale in un turismo di settore come quello della pesca e quello rurale, che può contare su 253mila posti letto e quasi 442mila posti a tavola negli agriturismi presenti in Italia lungo la Penisola", si è verificata una profonda qualificazione dell'offerta, conclude Coldiretti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала