Lavrov: la Russia non fermerà le operazioni durante i negoziati con l'Ucraina

© Ufficio Stampa Ministro degli Esteri russo / Vai alla galleria fotograficaSergey Lavrov, ministro degli Esteri della Federazione Russa
Sergey Lavrov, ministro degli Esteri della Federazione Russa - Sputnik Italia, 1920, 11.04.2022
Seguici suTelegram
Mosca non vede alcun motivo per cui la Russia non possa continuare i negoziati con l'Ucraina, ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov.

"Non vedo alcun motivo per cui non possiamo continuarli. Anche se ogni volta la parte ucraina compie delle giravolte anche di 180°, rifiutando ciò che lei stessa ha appena proposto. Ma noi siamo persone pazienti e tenaci", ha dichiarato Lavrov in un'intervista al canale Rossiya 24.

Il ministro degli Esteri ha anche chiarito che la Russia non intende interrompere le ostilità durante il periodo dei negoziati.

"Il presidente ha più volte sottolineato che preferiamo i negoziati. Durante il primo round dei negoziati, quando è stata la parte ucraina a proporre e noi ad accettare di mettere in contatto le delegazioni, il presidente ha ordinato una sospensione delle ostilità e dell'operazione militare speciale. Tuttavia, quando ci siamo resi conto che gli ucraini non avevano intenzione di fare lo stesso, è stato deciso che nei successivi round dei negoziati non ci sarebbe stata alcuna pausa, fino al raggiungimento e alla firma di un accordo definitivo".

La Russia ha lanciato un'operazione militare speciale in Ucraina il 24 febbraio.
Il presidente Vladimir Putin ha definito il suo obiettivo "la protezione delle persone che sono state vittime di violenze e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Secondo il ministero della Difesa russo, le forze armate colpiscono solo le infrastrutture militari e le truppe ucraine.
Il 25 marzo, gli obbiettivi principali della prima fase, compresa la riduzione significativa del potenziale militare dell'Ucraina, sono stati raggiunti.
Il dipartimento militare russo ha definito come obbiettivo principale la liberazione del Donbass.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала