Vaticano: elemosiniere del Papa in viaggio verso l'Ucraina con la seconda ambulanza in dono

© Sputnik . Leonardo ToloneseVaticano, piazza San Pietro
Vaticano, piazza San Pietro - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2022
Seguici suTelegram
L'elemosiniere del Papa è nuovamente in viaggio in direzione dell'Ucraina. Porterà la seconda ambulanza donata dal Sommo Pontefice ai civili del Paese.
Il cardinale Konrad Krajewski partirà domani alla volta dell'Ucraina, per portare in dono la seconda ambulanza resa disponibile grazie all'iniziativa di papa Bergoglio, in aiuto della popolazione ucraina.
Il mezzo questa volta, sarà una ambulanza provvista anche di un defribillatore pediatrico di ultima generazione, donato dall'ospedale Bambin Gesù.
La destinazione ultima del mezzo è la capitale ucraina, Kiev.
L'elemosiniere prevede di passare ben una intera settimana a Kiev, tra incontri con la popolazione locale e nell'occasione fa sapere anche che celebrerà il Triduo pasquale, tempo al centro dell'anno liturgico.
Queste le parole di un cardinale entusiasta in vesta del Suo viaggio alla volta del paese ucraino, citato da Vatican News:
"L’ambulanza è per curare, il Giovedì Santo per accarezzare i piedi, lavarli e avvolgerli in un panno pulito, è vicinanza, servizio e quindi amore soprattutto per un popolo chiamato alla prova. Quando una persona ferita, ammalata o in difficoltà verrà portata sull’ambulanza, afferma il cardinale Krajewski, sentirà l’abbraccio e la consolazione del Papa".
L'elemosiniere non è nuovo a queste iniziative: dello scorso 23 marzo la notizia del suo viaggio in direzione di Leopoli, sempre per consegnare un mezzo di soccorso alla popolazione ucraina.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала