Rapporto Iss: influenza, superato il picco di dicembre

Raffreddore - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2022
Seguici suTelegram
Curva dei contagi ancora in crescita secondo il rapporto settimanale del Sistema di Sorveglianza Integrata dell’Influenza coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità (Iss).
Nell'ultima settimana presa in esame, quella daI 28 marzo al 3 aprile, i casi di influenza in Italia sono stati 335mila, continua quindi a salire la curva epidemica con un livello di incidenza pari a 5,67 casi ogni mille assistiti, con un’incidenza delle sindromi simil-influenzali maggiormente riscontrata nei bambini sotto i 5 anni.
L"Iss fa notare che per fare un confronto con l'ultima stagione, quella 2019-20 in cui venne osservata un'epidemia stagionale di sindromi simil-influenzali, nella stessa settimana di riferimento l'indice di incidenza era pari a 1,71 casi per mille abitanti, rispetto agli attuali 5,67 per mille abitanti.
Tra i soggetti più colpiti figurano i bambini di età inferiore ai 5 anni con un'incidenza pari a 18,01 casi ogni mille assistiti, nelle altre fasce di età invece: tra i 4 e i 14 anni si riscontra un indice di incidenza pari a 8,84 casi per mille assistiti (rispetto ai 7,51 della settimana precedente), tra i 15 e i 64 l'indice e' pari a 4,91 (contro i 4,44 della settimana precedente), mentre il valore più basso si riscontra tra le persone con età pari o superiore a 65 anni, dove l'incidenza è del 2,26 (contro 2,11 della settimana precedente).
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала