- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Germania, ministro Difesa ammette: raggiunto il limite per forniture di armi a Kiev

© REUTERSMinistro Difesa tedesco Christine Lambrecht
Ministro Difesa tedesco Christine Lambrecht - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2022
Seguici suTelegram
Il ministro della Difesa tedesco Christine Lambrecht ha dichiarato oggi che il Paese ha raggiunto il limite nelle forniture di armi a Kiev ed ora le parti coinvolte stanno discutendo consegne dirette dalle imprese belliche.
"Devo essere onesta, relativamente alle consegne dalle riserve della Bundeswehr siamo ormai al limite. Del resto, le truppe devono rimanere in grado di garantire la difesa del Paese e degli alleati. Tuttavia, questo non significa che non possiamo fare qualcosa di più per l'Ucraina. Pertanto, abbiamo inoltre specificato cosa esattamente le imprese della difesa possono fornire direttamente", ha detto Lambrecht in un'intervista al quotidiano Augsburger Allgemeine.
Ha osservato che la Germania si sta coordinando sull'argomento con l'Ucraina.
Un soldato americano con il sistema di difesa aerea portatile Stinger - Sputnik Italia, 1920, 06.04.2022
La situazione in Ucraina
Scholz: Germania consegnerà all'Ucraina tutte le armi "che ha senso consegnare"
Il 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione militare in Ucraina dopo che le repubbliche separatiste di Donetsk e Lugansk hanno chiesto aiuto per difendersi dalle provocazioni ucraine. In risposta la Ue ha lanciato un'ampia campagna di sanzioni contro Mosca, che include la chiusura dello spazio aereo e misure restrittive nei confronti di numerosi funzionari e imprese russe, media e istituzioni finanziarie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала