- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Capo diplomazia Ue shock: ipotizza soluzione militare della crisi ucraina

© AP Photo / Francisco SecoJosep Borrell
Josep Borrell - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2022
Seguici suTelegram
A Mosca il presidente della Duma ha commentato duramente le parole di Borrell
Il conflitto ucraino dovrebbe essere risolto con mezzi militari, ipotizza il capo della diplomazia della Ue Josep Borrell, forse la prima occasione della storia della comunità in cui un diplomatico ha respinto l'idea di una soluzione diplomatica.
"Questa battaglia sarà vinta sul campo di battaglia. Ulteriori 500 milioni di euro dall'EFP (Fondo Europeo per la Pace) sono pronti. Le forniture di armi saranno dettate dalle esigenze dell'Ucraina", ha scritto Borrel sui social.

"Guerra fino all'ultimo ucraino", da Mosca commenti pesanti a parole capo diplomazia Ue

Il presidente della Duma Vyacheslav Volodin ha affermato che la "guerra fino all'ultimo ucraino" è diventata la politica ufficiale dell'Unione Europea e dei Paesi della Nato
Ha inoltre affermato che dopo che il capo della diplomazia europea ha di fatto espresso il desiderio che le ostilità in Ucraina proseguano, lo stesso Josep Borrell dovrebbe allontanato dall'incarico, dal momento che il suo ruolo impone di cercare una soluzione attraverso la diplomazia.
"Borrel dovrebbe essere immediatamente dimissionati dai Paesi della Ue. Il suo impegno è cercare una soluzione al problema attraverso la diplomazia", ​​ha scritto Volodin sul suo canale Telegram.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала