- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Scoperto luogo da dove forze ucraine hanno bombardato con missile Tochka-U stazione di Kramatorsk

© Foto : DnronlineL'attacco con Tochka U contro Kramatorsk
L'attacco con Tochka U contro Kramatorsk - Sputnik Italia, 1920, 08.04.2022
Seguici suTelegram
Il ministero della Difesa ha accusato le forze armate ucraine di aver attaccato Kramatorsk dal villaggio di Dobropolye.
Le truppe ucraine di stanza vicino alla città di Dobropolye hanno bombardato con il sistema missilistico tattico Tochka-U la città di Kramatorsk, ha affermato il ministero della Difesa russo.
"Secondo i dati aggiornati, l'attacco alla stazione ferroviaria di Kramatorsk è stato effettuato da una divisione missilistica delle forze armate ucraine dislocata nei pressi di Dobropolye, 45 chilometri a sud-ovest della città", ha riferito il dicastero militare russo.
Al ministero della Difesa russo hanno aggiunto che "lo scopo dell'attacco del regime di Kiev alla stazione ferroviaria di Kramatorsk era quello di interrompere l'esodo di massa dei residenti dalla città per usarli come "scudo umano" per difendere le loro posizioni.
Circa 30 persone sono rimaste uccise nell'attacco missilistico delle forze armate ucraine, circa 100 sono stati i feriti. Come sottolineato da Eduard Basurin, rappresentante della Milizia popolare della DPR (Repubblica Popolare di Donetsk), il missile tattico "Tochka-U" non è in dotazione agli eserciti di Russia, DPR e LPR (Repubblica Popolare di Lugansk).
Ministero della Difesa della Federazione Russa a Mosca - Sputnik Italia, 1920, 08.04.2022
La situazione in Ucraina
Kramatorsk, Min. Difesa Russia: missili Tochka U usati solo dai militari ucraini
In precedenza, le truppe ucraine hanno utilizzato lo stesso complesso durante il bombardamento di Donetsk all'inizio di marzo. 17 persone erano morte e altre 36 erano rimaste ferite.

Operazione militare russa in Ucraina

La mattina del 24 febbraio il presidente Vladimir Putin ha ordinato un'operazione speciale in Ucraina, descrivendola come un passo necessario per intervenire nelle Repubbliche Popolari del Donbass, che stavano affrontando un "genocidio" e le atrocità commesse dal governo nazionalista a Kiev.
Il ministero della Difesa russo ha sottolineato che le forze russe non stanno prendendo di mira le città o le infrastrutture sociali dei guarnigioni militari ucraini, al fine di evitare vittime tra i militari e le loro famiglie che risiedono lì, e ha ordinato di trattare il personale militare delle forze armate ucraine "con rispetto".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала