Petrolio, prezzi aumentano sulle prospettive di diminuzione dell'offerta

© Sputnik . Maksim Bogovid / Vai alla galleria fotograficaEstrattore di petrolio
Estrattore di petrolio - Sputnik Italia, 1920, 07.04.2022
Seguici suTelegram
Stando ai dati delle negoziazioni, i prezzi mondiali del petrolio giovedì mattina crescono di oltre l'1% a causa dei timori di una riduzione dell'offerta sul mercato.
Alle 7:30 ora italiana, il prezzo dei futures di giugno per il petrolio greggio Brent è in crescita dell'1,37% e ammonta a $ 102,45 al barile mentre quello dei futures di maggio per WTI - dell'1,14%, arrivato a $ 97,41.
Giovedì mattina, gli investitori stanno valutando l'avvertimento dell'Agenzia internazionale per l'energia (AIE), secondo cui il mercato petrolifero mondiale potrebbe perdere 3 milioni di barili al giorno a causa di una significativa riduzione delle esportazioni petrolifere russe. I timori si alimentano dal fatto che questo annuncio sia stato fatto dopo che gli Stati Uniti e i paesi dell'AIE hanno reso noto i piani per rilasciare 240 milioni di barili di petrolio dalle riserve strategiche al mercato.
"Le restrizioni alle esportazioni petrolifere russe sembrano inasprirsi", hanno detto gli analisti di ANZ al Wall Street Journal.

"Anche la probabilità che il petrolio iraniano contribuisca a colmare il deficit è diventata più bassa", hanno aggiunto gli esperti.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала