- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Scholz: Germania consegnerà all'Ucraina tutte le armi "che ha senso consegnare"

© AP Photo / Vadim GhirdaUn soldato americano con il sistema di difesa aerea portatile Stinger
Un soldato americano con il sistema di difesa aerea portatile Stinger - Sputnik Italia, 1920, 06.04.2022
Seguici suTelegram
Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha affermato che la Germania fornirà all'Ucraina tutte le armi che "hanno senso fornire", mentre i partner della NATO mantengono il principio, secondo cui non diventeranno parte del conflitto, ha affermato il cancelliere.
"Il messaggio principale rimane chiaro, con ogni decisione che prendiamo, garantiamo che i partner della NATO non diventeranno parte del conflitto", ha detto Scholz in un intervento al Bundestag.
Ha aggiunto che la Germania sta inviando armi in Ucraina.
"Questo governo, a differenza del suo predecessore, ha deciso di fornire armi all'Ucraina, e lo stiamo facendo. Dalle scorte effettive della Bundeswehr consegniamo tutto ciò che ha senso consegnare e può essere consegnato rapidamente, e sarà quindi consegnato", ha aggiunto Scholz, osservando che tutte le consegne vengono concordate con gli alleati.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала