Nuovo pacchetto di sanzioni UE contro la Russia: stop alle importazioni di carbone

© AP Photo / Francisco SecoLa presidente della Commissione Ursula von der Leyen
La presidente della Commissione Ursula von der Leyen - Sputnik Italia, 1920, 05.04.2022
Seguici suTelegram
La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha affermato che è stato proposto un quinto pacchetto di sanzioni contro la Russia, composto da sei elementi, tra cui lo stop alle importazioni di carbone, restrizioni a quattro banche e divieti riguardanti il settore dei trasporti.
"Prima di tutto, imporremo un divieto all'importazione di carbone dalla Russia per un importo totale di 4 miliardi di euro all'anno", ha affermato.
Il secondo provvedimento prevede "un divieto totale delle operazioni con quattro banche chiave russe, VTB inclusa", ha aggiunto von der Leyen.
"Terzo: divieto alle navi russe e alle navi gestite dalla Russia di entrare nei porti dell'Unione Europea. Le sole esenzioni riguarderanno il trasporto di elementi essenziali, come prodotti agricoli e alimentari, aiuti umanitari ed energia. Proporremo inoltre un divieto agli operatori di trasporto russi e bielorussi ", ha continuato.
In quarto luogo, saranno imposti divieti export mirati per un valore di 10 miliardi di euro, nelle aree in cui "la Russia è vulnerabile", ha affermato von der Leyen. "Ciò concerne, ad esempio, computer quantistici e semiconduttori avanzati", ha specificato.
Quinto, nuovi divieti all'importazione per un valore di 5,5 miliardi di euro, spaziando "dai prodotti in legno a quelli in cemento, dai frutti di mare agli alcolici".
"Sesto, stiamo adottando una serie di misure molto mirate, come un divieto generale UE alla partecipazione delle società russe negli appalti pubblici negli Stati membri", ha affermato.
Si propone poi di vietare qualsiasi sostegno finanziario europeo e nazionale agli enti statali russi.
La Commissione europea propone inoltre di ampliare l'elenco delle sanzioni individuali dell'Unione Europea.
Le misure restrittive proposte dalla Commissione europea dovranno essere approvate dai Paesi UE.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала