- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Borrell esclude la possibilità di bandire l'import del gas russo a livello UE

© AP Photo / Francisco SecoJosep Borrell
Josep Borrell - Sputnik Italia, 1920, 05.04.2022
Seguici suTelegram
Il capo della diplomazia dell'UE Josep Borrell in un'intervista all'emittente radiofonica spagnola COPE ha escluso la possibilità che venga adottata una decisione a livello europeo di vietare le importazioni di gas russo a causa della posizione dell'Ungheria.
"Non si può prendere una decisione unanime perché c'è un paese, in particolare l'Ungheria, che ha detto che porrà il veto", ha dichiarato il funzionario a COPE.
"Oggi intendiamo adottare un nuovo pacchetto di sanzioni, ma per ora stiamo discutendo su cosa fare con l'energia", ha detto Borrell.
Nella giornata di oggi il Consiglio Economia e finanza (ECOFIN) terrà una riunione per discutere delle nuove misure restrittive nei confronti della Russia.
La Russia ha annunciato l'inizio di un'operazione militare speciale in Ucraina la mattina di giovedì 24 Febbraio. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che l'obbiettivo dell'operazione è la "protezione delle persone che sono state vittima di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo motivo, ha detto, si deve effettuare una "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", oltre che assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra responsabili di "crimini sanguinari contro i civili" del Donbass.
I paesi occidentali hanno imposto un'altra serie di sanzioni contro la Russia, introdotte per la prima volta nel 2014. Come affermato in precedenza dal portavoce del presidente russo Dmitry Peskov, le sanzioni occidentali sono molto serie, ma la Russia si stava preparando in anticipo. Ha aggiunto che le nuove restrizioni richiedono l'analisi e il coordinamento dei dipartimenti al fine di elaborare misure di ritorsione che soddisfino gli interessi della Federazione Russa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала