Ostia, turista tedesca è morta: il personale 118 non parlava inglese, difficoltà di localizzazione

© AP Photo / Alessandra TarantinoPronto soccorso
Pronto soccorso - Sputnik Italia, 1920, 04.04.2022
Seguici suTelegram
Per "incomprensioni linguistiche" l'ambulanza del 118 è arrivata sul posto dell'emergenza solo 45 minuti dopo la chiamata alla centrale. A nulla a quel punto sono valsi i soccorsi. Ma è polemica.
Una 25enne tedesca, J.G., è morta lo scorso 20 gennaio nel suo furgone trasformato in camper durante la vacanza che con il proprio compagno aveva intrapreso in Italia.
L'episodio è successo a Fiocene, a pochi passi dalle onde del mare, dove i due giovani si erano fermati nel loro percorso nel Belpaese.
Il suo compagno, M.D., aveva provveduto ad un tempestiva allerta dei soccorsi come da telefonata registrata alle ore 15 e 39, ma i sanitari del 118 lo hanno fanno attendere con la scusa di dover cercare un operatore che parli inglese.
La notizia sta rimbalzando su tutti i giornali proprio in queste ore.
Dopo 10 minuti e 24 secondi, come riportano numerosi media, gli viene detto a fatica di tenere acceso il gps del cellulare per il tracciamento via satellite.
Sono già le 16 e 10 minuti quando il ragazzo ritelefona alla centrale, coinvolgendo gli uomini del servizio in una ulteriore conversazione della durata di circa 10 minuti.
A quel punto il giovane, stanco di aspettare l'arrivo dell'ambulanza, decide esso stesso di mettersi alla guida del proprio mezzo e di lanciare lo stesso in una folle corsa in cerca del "rendez-vous" con il mezzo di soccorso, incontro poi avvenuto a ben 4 isolati dal luogo della prima chiamata al 118, quando ormai non vi è stato più nulla da fare per la giovane, dopo tutto il tempo trascorso: la giovane era infatti priva di conoscenza già dalla telefonata.
Ora a 74 giorni dai fatti si aggiunge il fatto che la famiglia della giovane per motivi "burocratici" non ha ancora avuto modo di riavere le spoglie della compianta, ulteriore assurdo dettaglio che lascia nello scalpore e che non sembra voler mettere la parola fine a questa tragedia.
Restano oltretutto da chiarire le cause della morte della ragazza, anche se si ipotizza un collasso cardiocircolatorio.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала