Emirati Arabi Uniti e Israele firmano memorandum sulla cooperazione in campo del trasporto marittimo

© AP Photo / Kamran JebreiliEmirati Arabi Uniti
Emirati Arabi Uniti - Sputnik Italia, 1920, 03.04.2022
Seguici suTelegram
Siglato un nuovo accordo che permetterà a Emirati Arabi Uniti e Israele la cooperazione su vari fronti, dal campo marittimo a quello dei "partneraiati strategici", e che si aggiunge all'accordo di libero scambio conclusosi precedentemente, nel quadro degli "accordi di pace di Abraham".
Emirati Arabi Uniti e Israele hanno firmato un memorandum d'intesa sulla cooperazione nel campo del trasporto marittimo, riferisce l'agenzia degli Emirati Arabi Uniti WAM.

In precedenza, il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid ha annunciato che Israele e gli Emirati Arabi Uniti hanno concluso un accordo di libero scambio.

"Gli Emirati Arabi Uniti e Israele hanno firmato un memorandum d'intesa sulla cooperazione nel campo del trasporto marittimo, sullo scambio di esperienze e sul rafforzamento di un partenariato strategico al servizio di interessi comuni", ha affermato l'agenzia in una nota.

Per gli Emirati Arabi Uniti il memorandum è stato firmato dal Ministro dell'Energia Suheil al-Mazrui, mentre da parte israeliana la firma è stata apposta dal Ministro dei Trasporti Meirav Michaeli.
Nel 2020 gli Stati Uniti hanno avviato un processo volto a normalizzare le relazioni tra Israele e i Paesi arabi. Come risultato del processo, è stata firmata una serie di documenti, chiamata "Accordi di pace di Abraham".
Gli Emirati Arabi Uniti, il Bahrain, il Marocco e il Sudan hanno aderito agli accordi.
Le autorità palestinesi hanno criticato i passi compiuti dai paesi arabi per normalizzare le relazioni con Israele a scapito della difesa dei diritti dei palestinesi.
Fino al 2020, Israele ha mantenuto relazioni diplomatiche con solo due paesi arabi della regione: Giordania ed Egitto.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала