Venezia, Portogruaro: i carabinieri smantellano baby gang dedita allo spaccio di stupefacenti

© Foto : Ufficio Stampa Comando Provinciale CarabinieriCarabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 02.04.2022
Seguici suTelegram
Vasta operazione dei comandi dei carabineri di Portogruaro e di Bolzano, che ha portato a 4 arresti a vario titolo e allo smantellamento di una baby gang che distribuiva sostanze stupefacenti sulle piazze di spaccio a Caorle.
I carabinieri del comando di Portogruaro, Venezia, in collaborazione con i colleghi del comando di Bolzano, hanno messo in atto una vasta operazione e al susseguente smantellamento di una baby gang che aveva organizzato il traffico di droga sulle piazze della cittadina lagunare di Caorle.
Le misure cautelari, eseguite dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minori di Trieste, hanno portato all'accusa e al fermo per "associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti" per tre minorenni, e "detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti" per un quarto.
Alcuni dei fermati risultano indagati inoltre per "detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico", alla luce di quanto emerso dalle indagini.
Otto le perquisizioni domiciliari che i militari dell'Arma hanno eseguito. I 4 giovani sono stati affidati alle cure di una comunità.
La baby gang si era "specializzata" nello spaccio in particolare di hashish e marijuana, gestendo gli ordinativi via social.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала