Tenta di suicidarsi, ma la madre lo salva: lui la strangola a morte

© Foto : © Agenzia Nova / Marco MinnaUna macchina dei carabinieri
Una macchina dei carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 01.04.2022
Seguici suTelegram
La triste, quanto singolare, vicenda si è consumata in provincia di Cuneo. Un uomo di 57 anni ha ucciso la madre, dopo che questa aveva cercato di salvarlo da un tentativo di suicidio.
L'uomo, Gabriele Tolosano, un ex operaio in pensione di 57 anni, era da molto in cura per problemi psichici, che devono averlo portato a tentare l'estremo gesto.
Tolosano ha dapprima tentato di tagliarsi con un coltello, ma ha poi deciso di togliersi la vita gettandosi dal balcone, riportando però solo lievi ferite, dal momento che questo si trovava a pochi metri dal suolo, riporta Ansa.
Ed è a questo punto che la madre, Olga Aimar, di 92 anni, è intervenuta per salvarlo. L'uomo però, probabilmente accecato dall'ira per i tentativi falliti, l'ha strangolata a morte.
Patrick George Zaki, ricercatore presso l'Università di Bologna - Sputnik Italia, 1920, 01.04.2022
Nuova udienza per Patrick Zaki il 5 aprile, studente scarcerato ma assoluzione forse ancora lontana
Dopo il fatto, Tolosano ha cercato di telefonare ai parenti, riuscendo però a farfugliare solo parole confuse, ma questi si sono comunque insospettiti e hanno chiamato i carabinieri.
Il cadavere della donna è stato ritrovato nella lavanderia, secondo quanto riporta Ansa. Il fatto è avvenuto a Dronero, provincia di Cuneo.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала