Messico: sei teste mozzate trovate sul tetto di un'auto

© AP Photo / Fernando LlanoPolizia del Messico
Polizia del Messico - Sputnik Italia, 1920, 01.04.2022
Seguici suTelegram
All’interno dell’abitacolo poi, in alcuni sacchi di plastica, le parti smembrate dei corpi delle vittime.
A Chilapa, nello Stato di Guerrero, nel Messico centrale, sono state rinvenute sei teste mozzate sul tetto di un’auto parcheggiata lungo il viale principale della città, all’interno dell’auto le parti smembrate dei corpi delle vittime.
Accanto all’auto anche uno striscione che avvisava del fatto che a Chilapa è vietato vendere droga, rubare e rapire e che questi crimini saranno puniti con la pena di morte, in quanto la città ha già un suo proprietario. Il messaggio e’ chiaramente indirizzato ad una banda rivale, nel pieno di una guerra per la spartizione del territorio, come riferisce El Pais.
Lo stato messicano sta affrontando in questi mesi un periodo di estrema violenza, basti ricordare che poco meno di tre settimane fa altri tre corpi sono stati trovati decapitati a Iguala ed all’inizio di marzo sono state trovate due teste in un taxi ad Acapulco.
Domenica scorsa, inoltre, 20 persone sono state uccise a Michoacán, 17 sono state giustiziate in pieno giorno a San José de Gracia, e 9 sono state uccise ad Atlixco.
Il Messaggero ci fa poi sapere che nel corso 2021in Messico si sono registrati 33.315 omicidi, e solo nei primi due mesi del 2022 sono state assassinate 4.697 persone.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала